top of page
Cerca
  • Linda :)

Una mappa e qualche stella

“Non indicatemi la strada, mi basta una mappa che le contenga tutte”. È così che si riassume il nuovo libro di Luigi Garlando, Siamo come scintille.

Scià è una instapoet di 16 anni, che pur non essendo un genio in italiano, è la stella dei social, con oltre un milione di persone che adorano le sue poesie.

Scia (che è in realtà il suo nickname che viene da shadow, ombra) e il suo team, decidono di organizzare un giro per le spiagge italiane per dei reading di poesie dal vivo. Inoltre, si vuole scrivere anche un libro basato su questa esperienza. Ed ecco che viene subito ingaggiato un ghostwriter, Gregorio.

Lo stesso Grego, cinquantenne che è autore di Supramore, romanzo epico che ha venduto moltissime copie (miracolo editoriale che non si è più verificato).

Lui è un po' riluttante ad aiutare una sedicenne presuntuosa che crede di aver reinventato la poesia... Ma tra i due nasce subito un rapporto di amicizia e complicità.

Questo libro, tra amori, amicizia, poesia e spiagge, mi è entrato nel cuore in un modo UNICO, diventando il mio libro preferito. Con questo capolavoro mi sono anche appassionata alla poesia, e alla scrittura di essa. Ogni tanto butto giù qualcosa, niente di serio, ma grazie alla Dantessa, protagonista di questo libro, l'ispirazione viene spontanea.

 

Siamo come scintille

Autore: Luigi Garlando

Anno di pubblicazione: 2022

Età adatta: 12 anni

Lunghezza: medio (330)

Casa editrice: Rizzoli

39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page