Cerca
  • Bianca#Fungo

Il mondo delle bambole

A volte le cose belle le scopri per caso. Per me 9 è stato così.

Come quando, provando a inventarsi qualcosa da scrivere per riempire il foglio Word di una ricerca, un po' per noia e un po' per caso, scrivi "9"nella barra di ricerca di Google per vedere che esce fuori. Esce fuori un film, ecco che. Un cartone, per essere precisi. Leggi due righe di sinossi e decidi che devi vederlo. E quando i titoli di coda ti guizzano verdi davanti agli occhi, capisci di non aver sbagliato.

In un futuro imprecisato, una bambola di pezza con il numero 9 scritto sulla schiena si sveglia in un laboratorio abbandonato. Accanto a lei, solo una sorta di carillon e il corpo ormai morto da un po' di uno scienziato. La bambola esce, un mondo distrutto e infetto la attende. E proprio quando un mostro fatto di stoffa e acciaio sta per annientarla, un’altra figurina, più piccola, lo salva. Anzi, due figurine. Le altre due bambole, 7 e 2, portano 9 alla Chiesa, dove le altre, (gli altri numeri, per intenderci), si sono rifugiate per sfuggire alle macchine, che oltre a loro sono gli ultimi superstiti sulla terra, su cui la vita è sparita a causa di un non ben specificato disastro nucleare. A capo del gruppo c’è 1, che per proteggere i suoi compagni ha proibito loro di andare uscire dal rifugio, lasciando morire chi riesce a scappare. E mentre 9 cerca risposte, lo spettatore si immerge nei paesaggi desolanti e, insieme alle bambole, trema per gli attacchi della Sarta e tenta di capire gli allucinati disegni di 6.

9, per la regia di Shane Acker ha un finale triste seppur speranzoso. I volti delle bambole, semplici, stilizzati, alcuni senza bocca e altri con gli occhi troppo grandi, sorridono nonostante il mondo sia finito. Chissà se un giorno succederà anche a noi, di rimanere a guardare, senza più nulla da vedere.

9 Regista: Shane Acker Data di uscita: 9 settembre 2009 Età adatta: dai 13 in su Durata: 1 ora e 19 minuti Lo trovi su: Chili

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti