Cerca
  • Viola C. 😍😍😍

Presque amis

Aggiornato il: lug 6

Quasi Amici, un film divertente e a suo modo profondo, che ci fa capire il senso delle cose da due punti di vista completamente diversi.

Driss è un giovane ragazzo che ha visto grandi cose: carcere, sussidi e una famiglia che lo guardava male. Subisce un improvviso colpo di fortuna quando il vecchio miliardario Phillippe lo sceglie come “aiutante”. Sono tante le cose che Driss dovrà affrontare, tra lavarlo, aiutarlo con la fisioterapia delle gambe, e decide di farlo a modo suo, ovvero tra scherzi e comicità. Diventa così il miglior amico di Phillippe anche se molte persone non accettano il fatto che il ragazzo sia molto diverso dagli altri sia per il suo comportamento, sia per il colore della sua pelle. In questo film si provano tante emozioni: la gioia, il divertimento e la commozione, ma sopratutto fa riflettere sul fatto della frase: "non importa chi sei o che cosa fai, basta che qualcuno ti ami", dal libro le streghe di Roald Dahl.

Driss: [Di fronte a un dipinto] Non vorrà mica pagare questa crosta 30 mila euro?! Non è possibile! Philippe: Oh be', sì, è possibile. Driss: Mi sanguina il naso su un foglio bianco e vuole 30 mila euro? Philippe: Secondo lei, perché la gente si interessa all'arte?Driss: Non lo so, è un business. Philippe: No. Perché è la sola traccia del nostro passaggio sulla Terra. Driss: Ma che s*******a, per 50 euro vado da Bricofer e gliene faccio venti di tracce del mio passaggio sulla terra. Ci metto anche del burro in omaggio, se vuole!

Quasi amici

Regista: Olivier Nakache

Anno di uscita: 2012

Età adatta: 13-15 anni

Casa di distribuzione: canal+

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter