Cerca
  • Dafne Girls

Che senso ha non essere me stessa?

Recensione di Vera, 8 anni

Dopo il libro di Jerry Spinelli arriva un film emozionante, che mi ha colpito al cuore. Stargirl.

Vi presento un nuovissimo film della Disney, tratto da un bellissimo romanzo, che mi è piaciuto tantissimo! Ma partiamo dall’inizio: Leo è un ragazzo sensibile che, dopo la morte di suo padre, si è trasferito con la mamma in un piccolo paese dell’Arizona, dove la vita scorre uguale da sempre, senza novità, senza emozioni. Nel gruppo della scuola ci sono anche ragazzi prepotenti che l’hanno subito trattato male, buttandolo a terra e tagliandogli la cravatta che portava al collo, l'unico ricordo di suo padre. Col tempo comunque è riuscito ad adattarsi e a sopravvivere, perché si è adeguato al gruppo cercando di non dare nell’occhio. Un giorno a scuola compare una strana ragazza, con un vestito coloratissimo, uno zainetto in spalla e uno splendido sorriso. È Stargirl. Si capisce subito che è diversa dalle altre, è buona con tutti, compone canzoni accompagnandosi con la sua chitarra e ha sempre un’idea originale da proporre. Leo e Stargirl si trovano subito in sintonia e presto s’innamorano. L’allegria, la dolcezza e la libertà di Stargirl risvegliano l’animo di tutti i ragazzi della scuola, ispirando la loro creatività. Un giorno, durante una partita di basket, Stargirl aiuta un avversario della squadra della scuola, che si era infortunato. Tutti i compagni ora sono contro di lei. Questo episodio colpisce molto Leo, che le chiede di smettere di essere così diversa. La ragazza allora, pur con fatica, lo accontenta facendosi chiamare con il suo vero nome Susan e vestendosi come le altre, ma per lei non è possibile perché non può essere diversa da come realmente è! Così alla fine torna ad essere Stargirl, ma una sera, durante il ballo della scuola, fugge scomparendo nel nulla. Il suo ricordo però resterà per sempre, lei è così vera e magica che stupirà anche tutti voi! Stargirl, secondo me, insegna che ogni persona è bella e unica per quella che è e dobbiamo sentirci sempre liberi di essere noi stessi.

Stargirl: “Urla Leo!” Leo: “Perché dovrei farlo?” Stargirl: “Non vuoi che l’Universo ti ascolti?”

Stargirl

Regista: Julia Hart

Anno di uscita: 2020

Età adatta: film per tutti

Durata: medio (1 ora e 47 minuti)

Casa di distribuzione: Walt Disney

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter