Cerca
  • Viola C. 😍😍😍

Se non io, chi?

Aggiornato il: giu 3

Unorthodox è una serie travolgente che parla della libertà di essere chi si vuole a tutti i costi!


Esty e` una ragazza di 19 anni che vive a Williamsburg, un quartiere molto particolare di New York, ed e` costretta a seguire le regole di una comunità di cui sente di non fare parte. A Esty, come a tutte le donne, e` vietato leggere la Torah, cantare davanti a uomini e ascoltare musica, né in pubblico né in privato. Dopo un anno di matrimonio si sente oppressa e decide di scappare a Berlino da sua madre che a sua volta era scappata dalla comunità perché non sopportava piu` vivere con cosi` tante restrizioni. Quando il marito Yanki viene a sapere che sua moglie e` incinta decide di andarla a prendere a Berlino e riportarla a casa, ma ormai e` troppo tardi quando la trova perché lei e` cambiata: ha conosciuto nuovi amici che la aiutano a realizzare un suo sogno, quello di poter studiare e fare musica e ha riallacciato il rapporto con la madre perso da anni. Inoltre ormai uscita dalla grande famiglia newyorkese, Berlino e` per lei un paradiso di liberta` dove finalmente puo` sentirsi a casa.

Il Talmud dice: " Se non io, allora chi? Se non ora, allora quando?"

La scorsa estate sono stata a Gerusalemme, un posto magnifico! Camminando per la citta`ci siamo trovati in un quartiere ultra ortodosso, c’erano tanti uomini che indossavano un cappellino detto Kippah con dei riccioli che cadevano ai lati del volto, si chiamano Payot e li portano solo gli *ebrei ultraortodossi, tutti sono vestiti di nero e le donne indossano delle parrucche perche` dopo il matrimonio e` obbligatorio rasarsi i capelli perche` i capelli femminili in vista vengono considerati indecorosi perche` simbolo di seduzione. Ma una cosa mi affascinò più di tutte: eravamo vicino ad un asilo e c’erano due parchetti, in quello più grande correvano i bambini maschi, liberi, sembrava che volassero, mentre quello più piccolo, riservato alle femmine, era recintato come se fosse un’enorme gabbia e inoltre non c`erano ne` scivoli ne` altalene ma solo bambole e passeggini. Perché?

Il ruolo delle donne nell'Ebraismo è determinato dalla Bibbia ebraica. Sebbene la Bibbia ebraica cita vari modelli femminili di comportamento, la Legge religiosa considera la donna differente dagli uomini, e ancora oggi le donne non hanno gli stessi diritti degli uomini. Sin da piccoli hanno educazioni molto diverse.



*Gli ebrei ultraortodossi sono quelli che seguono più strettamente e si attengono con maggior fedeltà alle leggi della Torah scritta e di quella orale ricevute, secondo la tradizione ebraica, da Mosè direttamente da Dio sul monte Sinai nell'anno 2448 del calendario ebraico.



Unorthodox

Produzione: Netflix

Età consigliata: dai 14 anni in su

Anno uscita : 2020

Numero episodi totali: 4





Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter