Cerca
  • Sara P. (≈_≈)

Winnie the Pooh è esistito davvero?

Aggiornato il: apr 10

Scommetto che non sapevate che fosse esistito davvero Winnie the Pooh. E scommetto che non sapevate neanche che esistesse Winnie e la Grande Guerra. Ed è proprio per questo che adesso sono qui: per raccontarvi di questa storia.



Più di un secolo fa, una piccola orsa viveva in un grande bosco, con un grande lago e un grande fiume.

E soprattutto aveva una grande mamma orsa! Ma non per molto, infatti, un terribile cacciatore le uccide la madre, per farci una bella pelliccia. Fortunatamente non tutti gli umani sono come quel cacciatore, e ne abbiamo un lampante esempio dal tenente canadese Harry Colebourn, che, appena vede l’orsetta in difficoltà, decide di “adottarla”. Solo che la vita di Harry è non poco movimentata, infatti, appena dopo che Winnie (così la battezza) inizia a far parte della sua vita, lui deve scappare lontano, in Europa, per combattere la Grande Guerra. La Grandissima Guerra. L’orribile e Grandissimissimissima Guerra. Insomma, se ne deve andare. E voi penserete che lascerà l’orsetta in Canada! E invece no, la prende e la porta con sé, attraversa il grande oceano in nave e arriva sul campo di battaglia, insieme a Winnie. La devastazione e la guerra, mai apparsi agli occhi di Winnie, sembrano però non fermare il suo affetto nei confronti di Harry, anzi, lei lo riesce a consolare sempre, nel momento del bisogno! L’orsetta fa amicizia con cavalli e topi, e conquista da subito l’affetto di tutti, animali e umani.

Perché se non ascolti è impossibile sentire. Se credi che qualcuno sia così diverso da te da non poter aver niente in comune con lui, non riuscirai mai a sentirlo, qualsiasi cosa lui dica. Tra i topi e gli orsi era così. Ed è così anche in guerra.

A un certo punto, però, viene sbalzata in uno zoo, dove la trattano bene, sì, ma sente molto la mancanza del suo amato Harry. E poi all’improvviso, viene sbalzata in un posto ancora più strano: le pagine di A. A. Milne, dove farà conoscenza, ancora una volta, con tanti animali e diventerà, ancora una volta, la beniamina di tutti.


E così, da un bosco, all’esercito, allo zoo e infine nei libri e cartoni animati, questa eroina racconta una storia di amicizia, commovente e triste, vista dalla prospettiva di un'orsetta.

Winnie e la grande guerra

Autori: Lindsay Mattick; Josh Greenhut

Anno di pubblicazione: 2019

Età adatta: dai 11 ai 15 anni

Lunghezza: media

Casa editrice: Mondadori

56 visualizzazioni2 commenti

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter