Cerca
  • Alma R. (@_@)

Le capita spesso di esistere? Oh no, ho altro da fare!

3000 modi per dire ti amo, un libro per correre con l'immaginazione, per inseguire i nostri sogni. Anche quelli folli, anche quelli impossibili. Ma non perché si realizzeranno. Perché tutta la strada fatta, che porti a un fallimento o meno, sarà comunque meravigliosa.

Chloé, Neville e Bastien sono tre comunissimi ragazzi di un paesino francese. Ok, non proprio comunissimi.

Chloé è bella e di buona famiglia, borghese, con una simpaticissima sorella minore e due genitori severi e fissati con l'idea dei corsi preuniversitari. Non chiedetemi perché. È proprio la loro ossessione. Del tipo: "perché avere una vita sociale, quando posso stressare mia figlia con la scuola 24 ore su 24?"

Bastien, invece, è figlio di due commessi al supermercato, dotato di grande senso dell'umorismo, che si è imposto una regola base per la vita: divertirsi molto e non faticare mai.

Neville, infine, è completamente perso tra una madre asmatica, un padre che non c'è, una povertà piuttosto estrema e un fascino fuori dal comune.

A farli incontrare è la forte passione per il teatro, che li affascina dai tempi dell'infanzia: salire sul palco, dimenticare lo stress e diventare, anche se solo per poco, un'altra persona, è una cosa che li aiuta, appunto, a dimenticare tutti i casini delle loro vite.

Quella che nasce tra loro non è una semplice amicizia: i sentimenti virano all'amore, e per quanto non manchino le litigate furiose, il rapporto tra loro tre sarà sempre complicato da definire, ma perfetto, innocente, leggero.

Grazie all'aiuto di un insegnante tutto fuorché convenzionale, tantissime lezioni saltate pur di recitare, un bel po' di tempo perso, tutti e tre conosceranno la loro vocazione. Che non sempre è quella che credi che sia.

"Non avrei mai capito chi sono senza Giulietta e Lisetta, senza Agnese e Natalia, senza Nora e Cherubino, senza Ximena e Aricia, senza Neville e Bastien"

Un libro alternativo, nuovo, perfetto da leggere quando sei a casa di tua nonna e tua sorella ti sbraita contro perché non vuoi giocare a pallavolo ma preferisci sederti col kindle in mano.

Troppo specifico?

COMUNQUE è un libro incredibile. Certo, è anche uno di quelli che devi leggerti dieci volte prima di essere certissima di aver capito tutto, ma forse è questo che lo rende ancora più speciale. Ancora più originale. Ancora più se stesso.

"E a lei, scusi, capita spesso di esistere?" "Oh, no, ho altro da fare!"

3000 modi per dire ti amo

Autrice: Marie Aude Murail

Data di prima pubblicazione originale: 2013

Età adatta: dai 14 anni in su

Lunghezza: medio (224 pagine)

Casa editrice: Giunti

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti