Cerca
  • Viola C.

A come andamento

Tra inganni, travestimenti, molestie, voglia di rimettere a posto il mondo attraverso il potere delle parole e della cultura. Hai la mia parola e`un romanzo di amore e di crudeltà, di parole e di coraggio.




Nera e Mariagabriela sono due sorelle, Mariagabriela ha una pelle rosata e lunghi capelli morbidi e setosi mentre Nera è brutta, zoppa e ribelle. Vivono in una vecchia e povera casa insieme al padre rimasto vedovo e risposato con una donna brutta e cattiva che detesta Nera. Un giorno il visconte, il personaggio negativo di questa storia, rivolge pesanti attenzioni a Mariagabriela… la vuole usare per fare un figlio e poi ridurla in schiavitù. Il padre, ormai influenzato dalla cattiveria della nuova moglie e dalle sue opinioni, accetta la brutta proposta pur essendo consapevole di quello che succederà a sua figlia. Mariagabriela è obbligata ad andare e lasciare la sua amata sorella da sola. Nonostante la sua gamba la rallenti, Nera escogita un piano per fuggire e riprendersi sua sorella grazie alla sua astuzia e il fido Michelino, un gentile e bravo ragazzo che la aiuterà nel suo percorso verso la libertà.

Il bravo ragazzo aveva bene in mente quello che avrebbe fatto. Aveva messo a punto il piano già quando interrogava la cuoca Ninitta fingendo solo una vaga curiosità. Aspetto` la sera giusta del giorno giusto, che arrivo`.

Clicca qui per vedere la presentazione del libro fatta da Patrizia Rinaldi


Hai la mia parola

Autrice: Patrizia Rinaldi

Anno di pubblicazione originale: 2020

Età consigliata: dai 11 anni in su

Lunghezza: medio (217 pagine)

Casa editrice: Sinnos






18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Rosso, bianco e azzurro

Secondo Leo, tutto è un colore. Bianca come il latte, rossa come il sangue è un romanzo talmente mozzafiato, talmente pieno di colore da risultare di un accecante stupendo. Secondo Leo, tutto è un col