Cerca
  • Dafne Girls

Dal diario di una bambina troppo occupata

Una recensione di Luna, 9 anni Se hai dieci anni, vai a scuola e i tuoi genitori ti vogliono bene sei una bambina fortunata. Ma se ti vogliono bene al punto da riempirti i pomeriggi di corsi di piano, di danza, di nuoto e di inglese, allora probabilmente hai qualche problema.


Martina ha ogni minuto occupato dell’intera settimana,persino la domenica. La sua mamma è convinta che debba diventare una danzatrice provetta, una musicista virtuosa, una coversatrice in lingua inglese e a campionessa di nuoto.

Vi chiederete: quando trova il tempo di scrivere il suo diario? La povera bambina si sveglia all’alba per sfogarsi raccontandoci tutte le sue avventure sulle pagine del suo segretissimo diario.

La maggior parte delle attività che obbligata a svolgere la annoia, e cerca di resistere ma non vede l’ora di andare a dormire la notte per essere finalmente libera.

Una mattina Martina si sveglia e, mentre si veste, guardandosi allo specchio, scopre di avere la pancia piena di puntini rossi. Comincia a grattarsi e, di giorno in giorno, il prurito e i puntini si diffondono su tutto il corpo. 

La mamma decide di portarla dal dottore.

Dopo vari esami e visite scoprirono la causa di quei misteriosi puntini.

Ma per scoprirlo dovete leggere il libro! E’ divertentissimo e la simpatia di Martina vi conquisterà.

Mi raccomando, non scoraggiatevi quando vedete le illustrazioni: il testo le supera di granlunga!

‘’Caro diario, Ho soltanto pochi minuti per scriverti perché la mamma fra poco mi accompagnerà a danza. Purtroppo, nonostante quello che è successo ieri in piscina, non mi è venuto neanche un leggero mal di gola e continuo a scoppiare di salute. Ho davvero tutte le sfortune!’’




Dal Diario Di Una Bambina Troppo Occupata

Autori: Stefano Bordiglioni , Manuela Badocco

Illustazioni: Grazia Nidasio

Casa Editrice: Einaudi ragazzi

Anno di pubblicazione : 1999

Anni: 8-11

72 visualizzazioni2 commenti

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter