Cerca
  • Margherita :-D

Amore al Polo

Un romanzo affascinante, divertente e coinvolgente, ecco cos’è I Fidanzati dell’Inverno, l’inizio di una saga altrettanto intrigante, L’Attraversaspecchi.

Ofelia era lì, in piedi ad ascoltare passivamente il discorso che le stavano facendo i suoi genitori, o meglio, sua madre perché suo padre era fermo e zitto in un angolo come al solito. Dentro di lei, però, una tumultuosa tempesta di emozioni la stava percorrendo, lasciare Anima? Come? E poi perché proprio sposarsi? E per di più con un uomo del Polo! Non ebbe nemmeno un secondo per rispondere alla madre che quella se ne andò dalla stanza da come era venuta e tutto ciò che conquistò fu una pacca sulla spalla dal padre.

Basta uno sguardo per amarsi. Del resto, non si ama mai così bene come quando ci si conosce male.

Questo libro è ambientato in un futuro in cui il mondo è scoppiato e dei grandi pezzi di terra (le Arche) sono sospesi nell’aria. Ogni Arca ha un capo famiglia con dei poteri, i capo famiglia sono coloro sopravvissuti alla Separazione.

Nascosta sotto l'ombra dei capelli si ripromise di rendergli la vita difficile quanto lui la stava rendendo a lei.

Ofelia, la nostra protagonista, ha solo 17 anni quando la danno in sposa a un uomo a lei del tutto sconosciuto. Dovrà affrontare un lungo viaggio chiacchierando unicamente con la sua chaperon Zia Roseline, prima di arrivare alla Corte che, però, non si rivela il posto sperato. Suo marito Thorn ha un sacco di nemici e l'unica persona di cui Ofelia si può fidare è Berenilde, la zia del suo futuro sposo. Dopo un tempo che le sembra infinito, Ofelia conquista un posto a Corte sotto la protezione di Faruk, lo spirito di famiglia, ma ancora mille avversità si metteranno tra lei e la normalità sperata.

Non aveva nessuna voglia di sorridere a gente che la disprezzava senza sapere niente di lei.

È un libro molto affascinante che descrive un mondo che, appunto non esistendo, riesce a farti viaggiare e immaginare come non mai. Christelle Dabos riesce a farti immedesimare nei passaggi, nella storia, nei personaggi e nelle loro emozioni. Questo romanzo e la sua quadrilogia de L'attraversaspecchi sono consigliati a chiunque voglia estraniarsi da questa realtà che è il mondo!

 

Attraversaspecchi Autrice: Christelle Dabos Anno di pubblicazione Fidanzati dell'Inverno: 6 giugno 2013 Anno di pubblicazione Gli scomparsi di Chiardiluna: 29 ottobre 2015 Anno di pubblicazione La memoria di Babel: 1 giugno 2017

Anno di pubblicazione Echi in tempesta: 28 novembre 2019

Età adatta: dai 12 anni in su Lunghezza: 520 pagine di media Casa editrice: Edizioni e/o

68 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti