Cerca
  • Alma R. (@_@)

Anche i robot provano qualcosa

L'incredibile storia di un'androide alla ricerca della sua umanità. Profondo, commovente, intrigante: Human è semplicemente incredibile.

Arcade è una città molto particolare. Prima di tutto si sviluppa in verticale con una serie di piattaforme chiamate Isole o Livelli, collegate tra loro. La gerarchia è semplice. Le isole più basse sono letteralmente immerse nella povertà, mentre più si sale, più ci sono ville strapiene di lusso e ricchezze inimmaginabili. Per dire, il livello 61 (uno degli ultimi) è molto più grande e ricco delle prime 10 isole messe insieme.

Ma, ancora più importante, ad Arcade convivono umani e androidi. Esatto. Robot perfettamente funzionanti e alcuni sorprendentemente... umani. Cassandra Van Boyle è una ragazza-androide di sedici anni, i cui "genitori" (cioè gli umani a cui appartiene, ma che lei chiama semplicemente mamma e papà) sono stati uccisi da un gruppo terroristico, chiamato Il Fronte, che ha piazzato una bomba in casa loro. Di conseguenza, Cassandra adesso appartiene allo Stato, che la colloca nella Polizia Metropolitana di Arcade, più precisamente nella Squadra Speciale Alfa (o Squadra Devasto, vista l'incredibile capacità di distruggere qualunque cosa, anche se avrebbero voluto solo aiutare). Dopo numerosi disastri, hacker che non si capisce mai da che parte stiano, intrighi di potere, molti nemici, pochi amici e tanta, troppa discriminazione, Cassandra vi trascinerà nel suo mondo, cercando una risposta che pare scivolarle tra le mani. Cassandra cerca se stessa.

Perché anche se è una macchina, niente più di una serie di ingranaggi montati assieme in maniera sorprendente, Cassandra prova emozioni.

E vorrebbe gridarle agli uomini, soffiarle tra i muri di cemento di Arcade, sussurrarle a qualcuno che la capisca.

Ma non può.

Non può perché i robot non provano emozioni.

Cassandra questo lo sa.

Ed è pronta a stravolgere queste regole.

Sei una macchina. Non provi niente. Non senti niente. Sei invincibile.

Human

Autore: Tommaso Percivale

Anno di pubblicazione: 15 ottobre 2015

Età adatta: 12-15 anni

Lunghezza: medio (295 pagine)

Casa editrice: Lapis Edizioni

36 visualizzazioni3 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma R., Alma P., Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter