Cerca
  • Sara P. (≈_≈)

Leggeri come piume, veloci come fulmini

Aggiornamento: gen 3

I ladri di New York, il nuovo libro di Katherine Rundell, un intrigo di avventura, amicizia e mistero, ambientato in una New York degli anni venti.

Vita Marlowe ha dodici anni, una gamba troppo debole e una mira precisissima. Vive negli anni Venti del 1900, a Londra. Si trasferisce per tre settimane a New York, dal nonno, che ha appena perso la propria casa e, con lei, tantissimi ricordi. Lei e la madre decidono di andare a trovarlo per sollevargli un po' il morale, visto che è emotivamente distrutto.

Aveva sei diversi sorrisi, e cinque di essi erano autentici. Meritavano tutti di essere visti.

Dovete sapere che l'uomo viveva in un castello, ma dopo esser stato fregato da un famoso uomo d'affari, aveva perso tutto. Ora abita in un sottotetto pieno di spifferi, dove da solo cerca di andare avanti. Provando a non farsi abbattere dalla tristezza e dall'ondata di ricordi, la maggior parte appartenenti alla moglie morta, nonna di Vita. L'uomo che gli ha rubato tutto si chiama Sorrotore. Tenetevelo in mente.

«So riconoscere un maestro nell'arte della truffa, quando ne sento uno» «E come fai?» «Be', lo sono anch'io»

Ma Vita conosce il modo per salvare il nonno, il suo castello e tutti i suoi ricordi. Infatti sa che nel vecchio maniero, dove ora abita Sorrotore, c'è una pietra preziosa che vale tantissimo e che riuscirebbe a salvare tutta la famiglia. Peccato che, come ho detto, Vita ha dei problemi alle gambe e arrampicarsi, correre e saltare non sono il suo forte.

Ma non è sempre saggio comportarsi con saggezza.

Ma questo non vuol dire che non ce la farà. Infatti si farà aiutare da una borseggiatrice professionista, un trapezista e un allevatore di animali per il circo. Insieme riusciranno a salvare soldi, gioielli ma sopratutto ricordi?

Non era né alto né robusto, ma il suo sorriso era così pieno di vita che sembrava occupare gran parte della strada e almeno metà del cielo.

Un libro divertente e bellissimo, profondo e scorrevole, che se anche venisse buttato nell'oceano non si rovinerebbe, tanto è importante il messaggio che porta al mondo.

«Se metti la tua mente nella posizione giusta perché un'idea possa trovarti, vedrai che alla fine arriva. Ovviamente non è detto che l'idea sia legale o facile da realizzare.»

Un'avventura straordinaria che ci insegna che tutti i diamanti, gemme e monete d'oro del mondo non basteranno a compensare ricordi, amore e libertà. Cose che non costano nulla, ma valgono tantissimo.

«Non hai mai sentito parlare del Lazarenko Circus? Ma dove abiti, in una grotta? In una buca? O in Belgio, magari?» «No! In Inghilterra.» «Ah» disse, come se quei quattro posti fossero per lui equivalenti.

I ladri di New York

Autrice: Katherine Rundell

Anno di pubblicazione: 6 ottobre 2020

Età adatta: 10-14 anni

Lunghezza: medio (219 pagine)

Casa editrice: Rizzoli

128 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti