Cerca
  • vittoriaberlese

Quando guardi oltre, tutto è possibile

Il vento contro racconta la storia di Daniele, che ha sempre dovuto fidarsi ciecamente (anche letteralmente) di tutto e tutti.

Daniele è cieco dalla nascita, ma la sua vitalità lo fa affrontare ogni situazione con curiosità e

slancio. Con lo sci nautico, non ha solo trovato una dimensione di completa e esaltante libertà, ma ha anche scoperto di avere la stoffa del campione, diventando il più forte sciatore paralimpico di sempre.

“Ho imparato che quando tocchi il fondo ti conosci meglio, dopo. Soprattutto, ho capito una cosa: vincere non è solo raggiungere un traguardo, è anche liberarsi di un ostacolo che ti blocca la rotta. Vincere può voler dire ritrovare te stesso e volerti bene così come sei.”

Questa è la storia di un ragazzo molto speciale, ma anche la storia di un ragazzo come tutti gli altri, che deve crescere e imparare a accettarsi così com’è, ad aprirsi e a farsi volere bene, a superare i momenti difficili e ad apprezzare la meraviglia di ogni giorno. E scoprire che, a volte, avere il vento contro è proprio quella condizione ideale che ti fa venire voglia di volare.

Questo libro mi è piaciuto moltissimo perché fa vedere lo sport da un altro punto di vista in tutti i sensi. Lo consiglio a tutte/i le/i ragazz* che hanno voglia di mettersi in gioco e che non hanno paura di sbagliare per imparare.

Il vento contro

Autore: Daniele Cassioli

Anno di pubblicazione: 2018

Età adatta: dai 12 anni

Lunghezza: medio (233 pagine)

Casa editrice: DeA Planeta

71 visualizzazioni1 commento

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter