Cerca
  • Alma P.

La storia di Jane Goodall in un documentario

Aggiornato il: giu 15

Jane racconta la vita della primatologa Jane Goodall, che ha passato la sua vita a studiare gli scimpanzé, rivoluzionando gli studi sui primati con scoperte incredibili.

Jane era una ventenne inglese che aveva sempre amato gli animali, sin dall'infanzia. Nel 1957 entrò in contatto col famoso paleoantropologo inglese Louis Leakey. Leakey aveva bisogno di qualcuno che andasse in Tanzania per studiare gli scimpanzé, ma doveva essere qualcuno che non avesse niente a che fare con i pregiudizi della scienza. Scelse Jane, che iniziò a studiare gli scimpanzé del Gombe National Park nel 1960. Nel 1964 Goodall ottenne, anche se non laureata, il dottorato in etologia, dando così inizio alla sua lunga carriera scientifica. Mentre studiava questi primati nella foresta, arrivò Hugo Van Lawick, un fotografo naturalista che lavorava per il National Geographic: doveva fare un servizio fotografico sugli scimpanzé per la famosa rivista. I due dovevano collaborare insieme. All'inizio Jane non era molto entusiasta che ci fosse un'altra presenza umana, voleva stare da sola con i suoi amati primati. Ma poi, quasi senza accorgersene, i due si innamorarono, successivamente decisero di sposarsi e alla fine nacque Grub, il loro figlio. Ma la storia non è finita qua... guarda il film per scoprirne di più!

Questo documentario racconta la storia della vita di Jane, le sue avventure, la sua ricerca durata 40 anni, i suoi studi, le sue scoperte incredibili e tutto ciò che ha da dire ai giovani di oggi.

La primatologa ha ormai 86 anni ed è tutt'ora molto attiva e impegnata nella tutela degli scimpanzé. Questi animali da sempre, per la loro vicinanza biologica alla specie umana, sono infatti oggetto di crudeli esperimenti di laboratorio e spesso vittima di torture.

Goodall è anche una determinata attivista che si batte per proteggere il nostro pianeta e fermare il cambiamento climatico. Il suo impegno è soprattutto rivolto alle giovani generazioni in cui crede fermamente.


Leggi anche la recensione del Graphic Novel Primati, che parla di Jane Goodall e altre due donne che hanno cambiato il modo di osservare i Primati


Jane

Regista: Brett Morgen

Anno di uscita: 2017

Età adatta: dai 10 anni

Durata: media (1 ora e 30 minuti)

Casa di produzione: National Geographic

63 visualizzazioni

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter