Cerca
  • Viola C.

L’amica geniale, la serie che incanta milioni di spettatori

L'amica Geniale è una serie tv che ti prende il cuore e non te lo restituisce più.

Una storia bellissima ispirata all'omonimo romanzo scritto da Elena Ferrante di cui non si conosce la reale identità. La serie è divisa in quattro stagioni come i capitoli del libro: due bambine, poi ragazze e infine donne che vivono e attraversano la storia della città di Napoli per diversi decenni. Amori, paure, coraggio si intrecciano nella vita di due amiche diverse ma simili: Elena detta Lenù, una ragazza semplice, intelligente e piena di coraggio che mostrerà solo col tempo di possedere; Lila che sin da bambina dimostra di averne tanto di coraggio. Un coraggio che usa per difendersi dalle insidie del Rione, il quartiere violento e criminale in cui vivono e dove sembra che il mondo si sia dimenticato dell’infanzia.

Entrambe le bambine capiscono l'importanza dello studio che, in qualche modo, riuscirà a contrastare la violenza del mondo in cui vivono. Per studiare verranno appoggiate entrambe dalla loro maestra delle elementari che capisce fin da subito che le due sono dei prodigi.

A quel punto Elena continua a studiare arrivando persino all'università anche appoggiata dalla famiglia che però inizialmente non crede in lei. Lila invece non riuscirà a continuare gli studi: diventerà la più assidua frequentatrice della biblioteca del Rione, da sola si costruirà una cultura aiutando persino Elena quando andrà alle scuole medie. Il futuro di Lila senza una vera e propria istruzione sarà pieno di difficoltà e di lavori che non ama fare. A differenza di Elena per esempio sarà costretta a sposarsi molto presto, perché all’epoca il matrimonio per la maggior parte delle donne era una scelta inevitabile.

Il titolo di questo libro e poi serie tv è L’amica geniale, non saprei dire chi delle due lo sia: sono una l’amica geniale dell’altra, se una non c’è l’altra non riesce ad andare avanti. Di certo Lila ha una forza e un carattere incredibili: le capita davvero di tutto e quando pensi che non riuscirà a farcela ti sorprende sempre perché è come un leone; vuole ciò che vuole e cià che vuole deve avere. Elena a volte sembra una spettatrice della vita di Lila ma non è così: appena Lila cade lei è pronta a reggerla. Ma dopo un po' a Lenù sembra di aver sempre aiutato una persona che non aveva realmente bisogno di lei. Infatti nella seconda stagione le loro strade si dividono: Elena va a studiare studiare studiare in un'università importante e che la vedrà aspirare a un futuro di cui è innamorata, mentre Lila sarà alle prese con un matrimonio che va a rotoli, un figlio e un cambiamento che la porterà a fare un lavoro durissimo che odia. Ed è in quel momento di separazione che vedranno le cose come sono realmente senza mai più fantasticare, e che insieme sono più forti. Perché sono l'una l'amica geniale dell'altra.

"Tu sei la mia amica geniale, devi diventare la più brava di tutti, maschi e femmine.” [Lila a Lenù]

 

L'amica geniale

Produzione: Rai fiction-HBO

Età consigliata: dai 14 anni

Anno uscita prima stagione: 2018

Numero episodi totali: le prime due stagioni hanno 16 episodi

176 visualizzazioni5 commenti

Post recenti

Mostra tutti