Cerca
  • Viola Z. e Ludovica P.

Chi ama il cibo della scuola?

Una nuova compagna di classe di origini francesi arriva in una scuola scozzese. E ama il cibo della mensa. Un mistero su cui una banda di ragazzini si metterà a indagare...

Il libro è una piacevole lettura ed è molto scorrevole, non usa vocaboli difficili, insegna il valore dell’amicizia ed è indicato per bambini dagli 8 anni in avanti. È ambientato in Scozia e narra di una bambina di 8 anni di nome Izzy che insieme ai suoi amici vive un’avventura tra pasticci di carne, ragni di mare, megattere, camioncini dei gelati e bollitori.. siete curiosi? C’e da divertirsi! La storia inizia in una scuola, dove Izzy è molto contenta di essere stata scelta per occuparsi della nuova compagna di classe. Mathilde è francese, Izzy e i suoi amici non vedono l’ora di mostrarle il loro covo segreto sotto le scale e di aiutarla ad evitare il cibo della mensa (noto anche come VELENO). I ragazzi però intuiscono che Mathilde ha qualcosa di strano: infatti non parla mai con nessuno e, cosa ancora più strana, LE PIACE IL CIBO DELLA MENSA! Non piace neanche agli insegnanti! Allora Izzy, Jody , Zack e Maisie iniziano ad indagare e scoprono che Mathilde è una spia “sotto copertura“! (è un’adulta travestita da bambina...). Il libro si sviluppa tra vari episodi che coinvolgono tutti i personaggi tra cui una visita guidata su una nave e una su un camioncino dei gelati. La conclusione è tutta da leggere… Un libro un po’ strano ma molto avventuroso.





La spia che amava la mensa della scuola

Autrice: Pamela Butchart

Casa editrice: Nord-Sud

Anno di pubblicazione: 2018

Età consigliata: 8-9 anni

0 visualizzazioni

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter