Cerca
  • Sara P. (≈_≈)

Battendo a macchina con Britt-Mari

Le confidenze di Britt-Mari, la prima storia di Astrid Lindgren, un libro divertentissimo e profondo.

Britt-Mari ha 15 anni, un grande cuore e un bel carattere. E soprattutto un’amica a distanza, Kajsa, che non ha mai visto ma di cui sa molto, grazie alla loro corrispondenza. Questo libro è la raccolta delle lettere che Britt-Mari scrive a Kajsa, piene di risate ed emozioni. Britt inizierà a parlare della sua famiglia e delle persone di cui non può fare a meno: sua mamma, amante dell’immaginazione e rimasta bambina, suo padre, saggio che prova a restare serio ma non ci riesce proprio, Majken, sorellona tutto fare e geniale, Jerker, fratellino abile collezionista di rettili, Monika sorellina di tre anni e mezzo e un cuore d’oro. E anche Svante, che nella sua vita è quello che probabilmente ha picchiato e adorato di più, perché ha quasi la sua età e tantissima ironia di riserva da distribuire un po’ a tutti i componenti della famiglia, ma soprattutto a Britt-Mari. Ma non sono solo queste le persone che fanno parte della vita di Britt: Annastina, migliore amica da sempre, Stig, vanitoso e insopportabilmente odioso compagno di scuola, Mariann, antipatica all’inizio ma in fondo non così tanto, e Bertil, su cui basa molti dei suoi sogni futuri. Britt-Mari ama la natura, odia i prepotenti, le piace la sua famiglia, adora gli autunni tersi e gli inverni nevosi e le primavere azzurre e le estati calde, e in poche parole… ama molto la sua vita.


Un libro bellissimo, accompagnato da un interminabile umorismo e un’insaziabile voglia di scoprire il mondo e la natura che ci sta intorno. La protagonista sembra avere il grande talento della sua inventrice, Astrid Lindgren, mentre batte a macchina tutti i suoi pensieri e desideri. Anche se non ha la solita forza incredibile che possiedono solitamente le protagoniste femminili dei libri di questa formidabile scrittrice (Pippi, Lotta, Ronja...), Britt-Mari infatti si ispira più a uno stile di vita diverso, spontaneo, normale, di una come tante, che osserva, impara e ride insieme alle amiche e sogna una vita felice.

Le confidenze di Britt-Mari

Autrice: Astrid Lindgren

Anno di pubblicazione: 1944

Età adatta: 11-13 anni

Lunghezza: corto

Casa editrice: Mondadori

127 visualizzazioni5 commenti

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter