Cerca
  • Martona Patatona, 9 anni

Luisa Spagnoli

Aggiornato il: apr 25

Ha inventanto moda e cioccolatini. Ma chi è veramente questa imprenditrice coraggiosa? #donneperstrada

Luisa Spagnoli, nata a Perugia nel 1877 e morta a Parigi nel 1935, è stata la donna che ha inventato il celebre Bacio Perugina (che in origine si chiamava "Cazzotto") e che ha dato il nome a un brand di moda. Ma ha fatto anche molto di più: ha difeso i diritti delle lavoratrici e ha creato le condizioni perché potessero lavorare. Durante la prima guerra mondiale, quando gli uomini andarono in guerra, invece di chiudere la fabbrica, addestrò le donne a svolgere i lavori fatti fino ad allora dagli uomini e aprì il primo asilo all'interno di un'azienda. Dopo riconobbe anche il loro diritto ad allattare e ad avere il congedo di maternità retribuito.


Ma ora parliamo dei bigliettini che nascondeva dentro alla confezione di ogni cioccolatino: si pensa che servissero a comunicare con il suo amante, Giovanni Buitoni, figlio del socio Francesco Buitoni. Ma lei, già sposata, non andò mai a vivere con Giovanni. Luisa Spagnoli prese l'impegno di far costruire strutture comuni, come un asilo nido considerato il più avanzato d'Europa. Ma Luisa non vide mai il decollo della sua azienda, che avvenne sotto la guida di suo figlio Mario. Luisa si ammalò di un tumore alla gola, e Giovanni la portò a Parigi per farle avere le cure migliori, e restò con lei fino alla morte, a 58 anni.

La capacità di immaginare quello che ancora non c'è, questo fa la differenza. - Luisa Spagnoli

Luisa Spagnoli

Data e luogo di nascita: Perugia il 30 ottobre1877

Data e luogo di morte: Parigi il 21 settembre1935

Professione: Imprenditrice

Nazionalità: Italiana

56 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Ilaria Alpi