Cerca
  • Sara P. (≈_≈)

Mai rubare controvoglia

Una ragazza. Un segreto. La Seconda Guerra Mondiale. E poi lui. Lupin III - The First.

Laetitia è una giovane ragazza attratta dall'archeologia come io lo sono dal sushi. Ed è il mio cibo preferito. Ma per andare all'università è obbligata a rubare per il nonno, un uomo vecchio pieno di segreti. Ora vi chiederete: ma che cavolo di nonno è questo, che obbliga la nipote a rubare? Lo scoprirete.

Laetitia (si legge Letisià) incontrerà presto anche Lupin (si legge Lupèn), un ladro famoso per le mani agili, il cuore grande e la sfortuna enorme. E insieme a lui, Fujiko Mine, seducente guerriera micidiale, Goemon, bravissimo con la spada ma un po' meno con le parole, e Jigen, che con la pistola ha la miglior mira del mondo.

Laetitia non conosce bene il suo passato, sa solo che è stata raccattata da un orfanotrofio dal suo unico parente (colui che chiama "nonno"), dopo che i genitori erano morti in un incidente d'auto. Ma se la storia fosse più intricata del previsto? Una cosa è certa. Le cose non si complicano da sole, e infatti sarà colpa di un oggetto che Laetitia incontrerà Lupin. L'oggetto in questione è un vecchio diario, appartenente a un certo signor Bresson, morto per mano dei nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel diario, munito di trappola esplosiva, c'è la spiegazione dettagliata di come raggiungere un immenso tesoro chiamato Eclipse. Ormai sono passati vent'anni (il film è ambientato negli anni '60) e Laetitia, grande fan di Bresson, è obbligata dal nonno a rubare il famoso diario che nessuno è ancora riuscito ad aprire. Ed è lì che incontrerà Lupin, anche lui intenzionato a rubare il diario. I due decideranno di allearsi, contro ogni pregiudizio che divide le cosiddette classi sociali. Proveranno a capirne di più, a cercare, a scappare dal mondo della corruzione e dal nazismo, che dopo scoperte agghiaccianti diventerà il loro maggior nemico. Proveranno a sapere.

Già di ritorno? Che è successo? Dimenticato il pranzo al sacco?

Questo è un film molto divertente, ed è impossibile non ridere durante la visione. Ma è anche molto profondo, perché insegna che i principi del nazismo sono completamente sbagliati, e c'è solo un modo per combatterli: combattendo. Combattendo i pregiudizi, combattendo le differenze di genere e combattendo gli stereotipi che opprimono gli omosessuali. Ma inutile fare l'elenco delle cose brutte che ci sono nel mondo, perché non basterebbe di certo questo articolo. È un film assolutamente da vedere, questo è sicuro!

Lupin III - The First

Regista: Takashi Yamazaki

Data di pubblicazione: 2019

Età adatta: 8-13 anni

Durata: 1 ora e 33 minuti

Lo trovi su: Amazon Prime Video

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Goal

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma R., Alma P., Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter