Cerca
  • Agnese

Uno strano bambino...

Peter Pan, un libro divertente che non parla del solito bambino bravo e buono... Tutt'altro!

Questo libro presenta il testo integrale (la versione originale uscita dalla penna dell'autore)

in cui Peter è un bambino testardo, pasticcione, maldestro (forse anche un po' cattivo) ma che è affascinato dalle storie che la signora Darling racconta ai suoi bambini e le sta ad ascoltare (senza farsi vedere) per poi raccontarle ai bambini dell'Isola Che Non C'è.

Ma non sa che Wendy, John e Michael (i figli della signora Darling) lo sentono...

A volte, durante i suoi viaggi nelle menti dei bambini, la signora Darling trovò cose che non potè capire, e certo la più imbarazzante fu la parola Peter. Non conosceva nessun Peter eppure lo trovava qua e là, nella mente di John e Michael, e già la mente di Wendy cominciava a essere tutta scarabocchiata con questa parola.

Ma la notte in cui l'ombra di Peter rimane incastrata alla finestra della casa dei Darling, lo strano ragazzo porterà i bambini nell'Isola Che Non C'è che si rivelerà tutt'altro che divertente e ricca di insidie.

Dimenticavo....Campanellino! Anche lei è il contrario di come viene descritta di solito (una fatina graziosa con un grazioso vestitino verde)..... cercherà addirittura di uccidere....non vi spoilero più niente, ma sappiate che mi è piaciuto molto e lo troverete ben distante dal cartone animato di Walt Disney.

Peter Pan

Autore: James Matthew Barrie

Anno di pubblicazione: 1911

Età adatta: 10-14 anni

Lunghezza: media (187 pagine)

Casa editrice: Gribaudo

Illustratore: Roy Best

19 visualizzazioni

Qualcosa di noi

Dafne è un progetto di Sara, Marta, Margherita, Alma, Viola e Anna, che si impegnano ogni giorno per mandare avanti questo sito e la sua newsletter.

Leggi di più su di noi

Newsletter