Cerca
  • Sara P. (≈_≈)

Scivolando tra i tetti

Sophie sui tetti di Parigi è un romanzo vivace, fatto di risate e lacrime, da leggere seduti su un tetto sotto un cielo stellato. O davanti al fuoco, fa lo stesso.

Sophie aveva un anno esatto quando fu ritrovata da Charles, un giovane ed eccentrico uomo inglese, a galleggiare nella custodia di un violoncello nelle acque del canale della Manica. Vive tutta la sua vita a Londra insieme al suo padre adottivo, che la educa in un modo un po' particolare: la fa arrampicare sugli alberi, ascoltare musica classica, salire sul tetto a guardare le stelle ma soprattutto suonare il violoncello, cosa inaudita, ai tempi, per una ragazza. I guai cominciano quando, all'età di tredici anni appena compiuti, le arriva una lettera. Ma non un biglietto di auguri, bensì una rigida minaccia in carta bollata che in poche parole le spiega che la sua educazione, dopo essere stata considerata "inadeguata", d'ora in poi si consumerà in un grigio istituto.

Sophie e Charles sono disperati! Non si può separare una figlia dal padre!

E invece si può, o almeno si poteva, se la figlia non era biologica ma adottata.

Per questo i due decidono di scappare a Parigi, sia per ribellarsi da una società che non comprende e non si fa comprendere, sia per ritrovare la madre biologica di Sophie, della quale esistenza la ragazza è certa. Ed è lì che Sophie comincerà a correre, camminare, ballare e suonare sui tetti di Parigi.

Insieme ad altri tre ragazzi quasi più strampalati di lei, proverà a lottare contro l'impossibile per ritrovare sua madre ma soprattutto la sua identità. In un'assurda corsa contro il tempo e gli stereotipi, i quattro dovranno salvare sia la loro pelle che la propria famiglia, o nel caso essa non esista, i propri amici.


Questo è un libro affascinante e misterioso, un'avventura da leggere tutta in un colpo davanti al fuoco di un camino (o nel caso tu non ce l'abbia, i termosifoni vanno benissimo). Ci fa capire il valore della famiglia e dell'amicizia, cose che diamo scontate finché non ci vengono sottratte. E allora il gioco si fa duro.


Leggi qui le recensioni di tutti i libri scritti da Katherine Rundell

Sophie sui tetti di Parigi

Autrice: Katherine Rundell

Anno di pubblicazione: 2016

Età adatta: 10-14 anni

Lunghezza: medio (283 pagine)

Casa editrice: Best BUR

72 visualizzazioni3 commenti

Post recenti

Mostra tutti