Cerca
  • Sara P. & Alma R.

Sull'orlo del precipizio

Voi. Se vi piace scalare le montagne, innamorarvi, salvare creature invisibili e costruire ponti tra mondi paralleli, allora è il libro giusto per voi. Dovete solo avere il coraggio di fare il primo passo. E non solo in amore...

Allora. Partiamo con il premesso che per fare questa foto abbiamo dovuto poggiare il libro e la magnesite sul davanzale del balcone, rischiando in un colpo solo di perdere entrambi. Quindi da questo si può capire che ci teniamo davvero tanto.


Blu vive in un paesino di montagna minuscolo, Montemorso, insieme ai suoi genitori (divorziati) e ai suoi amici. Tutto inizia in una mattinata, quando un enorme "sasso" cade nel lago del paese. Con "sasso" intendo un enorme colosso naturale di pietra. Che cade. In un lago. E che uccide. Una persona. Un vecchio pescatore. E poi inizieranno le cose strane. Perché un bel ragazzo americano arriverà a Montemorso, e il vecchio custode della diga sembra impazzito, e la migliore amica di Blu si preoccupa, e e e e... e molte altre cose che non starò a dire. Ma soprattutto, uno strano essere invisibile si "presenterà" a Blu. E la ragazza scoprirà tantissime nuove inquietanti notizie sull'umanità, a partire dal fatto che non siamo i soli nell'Universo. E che c'è un mondo parallelo. E altre assurdità del genere che presto coinvolgeranno a pieno la ragazza e i suoi amici. Che per salvare vite "umane" rischieranno la propria, di vita.


Difficile dire di più senza causare un gravissimo spoiler, quindi ci fermeremo qui a raccontare. In compenso possiamo assicurare che nella prima metà di libro non ci capisce un accidente, mentre dopo, pian piano, verranno alla luce tante verità fino a creare un quadro finale. Un agghiacciante quadro finale.


È un bel libro. Non il migliore di Morosinotto, ma bello. Stranamente fantasy, estremamente originale, assurdamente fantastico.

Insomma, molto diverso da quelli che abbiamo letto fino ad ora, nessun viaggio impossibile attraverso mezza America o nel bel mezzo della foresta più pericolosa, nessuna impresa così assurda (come ad esempio diventare miliardari partendo da tre miseri dollari). Niente fango sotto i piedi, sale sulla pelle, sogni folli per la testa... eppure un libro che ti spinge a chiudere gli occhi e immaginare di esserci, con Blu, Abel, Lea, e adesso basta spoilerare nomi, ma insomma, con loro, e fare cose senza senso, provare, sbagliare, rischiare, osare e poi sì, riuscire. Almeno in parte.

Voi

Autore: Davide Morosinotto

Anno di pubblicazione: 30 aprile 2019

Età adatta: dai 13 anni

Lunghezza: lungo (395 pagine)

Casa editrice: Rizzoli

32 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti